Skip to main content
incontri strapon roma

Pegging a Roma, finalmente un punto di ritrovo


La nuova frontiera del sesso

Il piacere che si raggiunge con il sesso è qualcosa che non può essere sostituito se non con una pratica costante e continua. Fare l’amore e dedicarsi al proprio corpo e al raggiungimento dell’orgasmo è qualcosa che non ha limiti e può essere raggiunto in modo differente. Ormai i tabù del sesso sono del tutto scomparsi e quando si parla di raggiungere il piacere più intenso non si può non parlare del lato oscuro del piacere, ovvero quello del sesso anale. Ancora adesso troppe volte si collega tale pratica a forma particolari di sesso estremo.

Il lato nascosto del piacere

Ma il lato oscuro del piacere, quello che si provoca con la penetrazione anale è qualcosa di concreto che soddisfa non solo chi vuole delle esperienze particolari, ma anche per rompere la normale abitudine del sesso regolare. Non solo il sesso anale può soddisfare il piacere di una donna, ma negli ultimi tempi non solo coppie gay, ma anche anche etero stanno sperimento i piaceri del pegging grazie all’utilizzo di sex-toys come lo strapon. Ma cosa rende questa pratica eccitate e al contempo soddisfacente?

Lo strapon Cos’è e come utilizzarlo

Strapon è un termine che identifica un oggetto particolare che appartiene ai sex-toys. I giocattoli erotici possono essere degli strumenti non solo utili al fine di aumentare il piacere nel rapporto sessuale, ma anche fondamentali al fine di essere utilizzati per pratiche molto eccitanti, stimolanti e che portano a nuove frontiere del piacere come il pegging. Lo strapon è un dildo che può essere indossato sia dall’uomo che dalla donna. I modelli possono essere differenti tra di loro, ma consistono in un fallo che può essere anche a doppia punta e che attraverso una serie di cinghie viene indossato e utilizzarlo per penetrare la vagina e l’ano.

Il sex-toys può essere impiegato quindi sia nei rapporti omosessuali, come nel caso di quelli lesbici, sia in quelli eterosessuali. In questo caso per esempio può essere indossato dal maschio al fine di penetrare la donna in caso di difficoltà a mantenere l’erezione. Le versioni a doppio possono essere utilizzati anche dalle donne per penetrare e procurarsi l’orgasmo del clitoride con il ritmo delle spinte. Ma può essere uno strumento anche utilizzato dalla parte femminile al fine di dare piacere all’uomo attraverso la pratica del pegging.

Il pegging Piacere per l’uomo e per la donna

Il pegging è la pratica sessuale attraverso la quale l’ano dell’uomo viene penetrato dalla donna attraverso lo strapon. Per la maggior parte degli uomini questa realtà viene considerata con orrore. Vi sono ancora troppe reticente collegate alla virilità dell’uomo. Ma se si mettono da parte queste considerazioni può essere qualcosa di veramente eccitante e appagante. L’ano è una zona molto sensibile, dato che attraverso la penetrazione con lo strapon la donna potrà stimolare non solo il retto, ma anche la prostata, potendo procurare un orgasmo di alto livello. La penetrazione deve essere effettuata sempre utilizzando il lubrificante e stimolando le pareti durante i preliminari. Inoltre se si utilizza la versione di strapon a doppie punte il pegging non è solo eccitante per la donna, ma può stimolare il clitoride portandola all’orgasmo. Questa pratica non è solo una realtà fisica, nel quale si sperimentano nuove forme di piacere e la stimolazione di parti del corpo che nel sesso tradizionale non vengono sollecitate. Vi è anche una componente psicologica che crea un’eccitazione al di fuori della norma e stimola i più profondi desideri della coppia. Attraverso il pegging vi è trasgressione con l’inversione dei ruoli. La dominazione spesso eccita molto le donne, con il nascosto piacere di poter penetrare il proprio compagno. Per l’uomo essere sottoposto al dominio della donna è qualcosa che porta a sollecitare la psiche e raggiungere l’orgasmo.

Pegging a Roma, Finalmente un punto d’incontro

Trovare donne che apprezzino il pegging non è una cosa molto semplice. Troppo spesso se si utilizza il web ci si imbatte in mistress che fanno questa attività non per il puro piacere ma per denaro. Inoltre anche se si trova chi è disposta a praticarlo, solo per godere del piacere, non è molto pratica nell’utilizzo dello strapon. Sulla Community puoi trovare tantissime persone pronte a fare incontri a tema strapon a Roma. Sapere come stimolare l’ano e come penetrarlo è la base del piacere reciproco.

Per poter essere sicuri di soddisfare i propri desideri si può consultare il sito d’incontri straponamatoriale.com. L’esperienza di Giuseppe è un esempio di come non solo il pegging sia una realtà molto diffusa, eccitante e soddisfacente per gli uomini, ma che grazie a questo sito sarà possibile avere dei veri incontri con donne che desiderano dominare e possedere un uomo con lo strapon. Il pegging a Roma non è più un qualcosa di difficile realizzazione, ma può essere finalmente praticato grazie a questo punto di ritrovo.