Skip to main content
Siti di Incontri 2016: Dati in crescita anche in Italia?

Siti di Incontri 2016: Dati in crescita anche in Italia?

Siti di Incontri 2016: Dati in crescita anche in Italia? I numeri parlano chiaro: il mondo degli incontri online, che da anni in tutto il mondo segna dati in crescita, anche in Italia comincia ad attirare l’attenzione di moltissime persone che si iscrivono per vari motivi.

Siti di Incontri 2016: Dati in crescita anche in Italia?C’è chi si iscrive per incontrare la propria anima gemella e chi invece cerca una avventura. Ma esistono anche i siti per chi vuole incontri con donne asiatiche, con donne e uomini rumeni o per chi è in cerca di incontri extraconiugali.

Il mondo dell’adult, dell’eros e del sesso fondamentalmente non è più un tabu, ed oggi, con internet, è davvero possibile incontrare persone con gusti affini ai tuoi: c’è chi è amante del fetish e chi invece ama il sadomaso. Parlarne non è più un problema, o meglio, se ancora oggi, nella vita reale, le persone tengono nascosta la propria vita sessuale, online, sui siti di incontri, ci si registra, si crea il proprio profilo, e si contattano le persone che più ci interessano.

Ma non finisce qui: anche i più giovani, maggiorenni o ventenni, o uomini e donne alle prime armi, cercano sempre più spesso su internet informazioni su come sedurre, come fare un succhiotto o come approcciare l’altro sesso.

E siti e blog dedicati all’erotismo, alle foto più hot o ai suggerimenti per il corteggiamento nascono giorno dopo giorno conquistando un pubblico sempre più ampio, come ad esempio unabottaevai.com, un sito in cui è possibile trovare non solo consigli, ma anche un vero e proprio sito di incontri con possibilità di scegliere fra:

  • incontri per sesso
  • incontri occasionali
  • incontri per trovare l’amore o il proprio partner ideale

L’Italia dunque comincia a registrare un sempre maggior interesse, segno che la generazione sta cambiando e che, forse complice anche il ritmo e lo stile di vita che ci tiene sempre sotto stress e collegati con lo smartphone, il tempo per creare relazioni è la pausa pranzo al lavoro, gli spostamenti in metro o i “momenti morti” durante la giornata durante i quali ci attacchiamo al nostro smartphone.

E tu cosa ne pensi dei siti di incontri online? Quali sono i tuoi preferiti? Hai mai provato, anche solo per curiosità, uno di questi siti?